Preghiamo…anzi no, firmiamo!

Oggi, nel giorno dell’Immacolata Concezione, giorno in cui si festeggia uno dei più grandi misteri da credersi del Cattolicesimo, voglio rilanciare anche su questo blog l‘appello della rivista Micro Mega che, finalmente, si è accorta che nei paraggi di Roma c’è un piccolo staterello che manovra una serie impressionante di privilegi, ancora più pelosi di quelli dei nostri politici. I privilegi della Chiesa, al contrario della Verginità di Maria, non sono per niente un mistero, sono solamente ingniorati dalla classe politica (tranne dai Radicali che, in quanto tali, rimangono inascoltati) a nostro discapito, soprattutto adesso, che siamo in tempo di sacrifici, in cui, come dice Crozza, ci apprestiamo a fare gli ultimi che saranno secondi nel Regno dei Cieli. Oggi, dopo mesi  e mesi (vabbé, decenni in realtà) di silenzio e disinteresse, il movimento spontaneo Vaticano, pagaci tu la manovra finanziaria ha trovato una sponda anche nel giornale da salotto della sinistra intellettuale, che da oggi lancia una raccolta di firme online per chiedere al Professorsenatoreavitapresidentedelconsiglio Mario Monti di riempire di contenuto la parola equità che tanto gli è piaciuto pronunciare da quando è a capo nel nostro Governo.

Non so, se come dice Vittorio Zucconi, siamo alla fine del welfare state, di sicuro mantenere certe zone di potere immuni da ogni sacrificio, libere di fare richieste politiche e ricevere perfino parte di quelle tasse che da oggi saranno ancora più pesanti per noi (considerate che aumentando il carico fiscale aumenta il gettito in favore della Chiesa con l’8×1000)  è un passo in più verso la povertà democratica e la rabbia popolare.

Firmiamo, per quel che vale.

Autore: doppok

Laureato in giurisprudenza, Master in giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza, scrivo per Estense.com. In questo spazio mi occupo di scienza e società.

3 pensieri riguardo “Preghiamo…anzi no, firmiamo!”

Rispondi a doppok Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.