Siediti e scrivi due lettere

[…] Quando Krusciov fu costretto a dimettersi, scrisse due lettere e le dette al suo successore. Gli disse: “Quando ti troverai in una situazione in cui non c’è via d’uscita, apri la prima lettera e ti salverai. La seconda volta che ti troverai senza via d’uscita, apri la seconda lettera.

Poco tempo dopo, quell’uomo si trovò in serie difficoltà, e aprì la prima Iettera, che diceva: “Dai tutta la colpa a me.”

Diede la colpa al vecchio e funzionò a meraviglia. Poi ci fu un altro problema e aprì la seconda lettera. Diceva: “Siediti e scrivi due lettere.” […]

dal film Traffic di Steven Soderbergh